INL - formazione in modalità e-learning o FAD per apprendisti contratto professionalizzante in CIG

L’INL, con nota del 29 luglio, ha precisato che, in caso di ricorso alla cassa integrazione a zero ore l’obbligo formativo per gli apprendisti potrà infatti essere assolto nel periodo di proroga del rapporto di lavoro, ai sensi di quanto disposto dagli artt. 2, commi 1 e 4, D.Lgs. n. 148/2015, stante l’impossibilità di svolgere attività formativa durante il periodo di sospensione.
Al contrario in caso di riduzione dell'attività lavorativa, ferma restando la proroga del contratto di apprendistato, sarà possibile attivare la formazione in modalità e-learning o FAD, secondo la disciplina introdotta dal Decreto della Giunta della Regione Lombardia n. 4148 del 3 aprile 2020, nelle ore in cui la prestazione lavorativa viene resa regolarmente. Ogni elemento di ulteriore approfondimento e chiarimento è disponibile nei documenti
allegati.

ALL. COM. 89 Nota-Dc-Giuridica-prot-527-del-29072020

Ritorna alle notizie
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Chiudi